Costruirsi una console portatile fai-da-te? È possibile con ODROID-GO

Le console portatili hanno incantato intere generazioni di videogiocatori, a partire dal leggendario Gameboy sino alle più recenti come Nintendo 3DS LX. Eppure, anche il più appassionato del settore, non ha mai immaginato neanche lontanamente di poter costruire facilmente una propria console portatile. Con ODROID-GO però, tutto questo è possibile!

Stiamo parlando di una console portatile il cui stile richiama in maniera piuttosto evidente il design di alcuni dispositivi del passato. Non si tratta però di un semplice clone, visto che può essere programmata con relativa facilità grazie ad Arduino, una tecnologia di cui abbiamo già avuto un piccolo assaggio per quanto riguarda le potenzialità straordinarie.

ODROID-GO: crea la tua console portatile grazie ad Arduino!

Secondo quanto affermato dagli sviluppatori ODROID-GO supporta emulatori di grandi console (portatili e non) del passato come:

  • GameBoy
  • GameBoy Color
  • NES
  • Sega Game Gear
  • Sega Master System

La micro-console in questione è dotata di uno schermo TFT LCD da 3,2 pollici che supporta una risoluzione da 320 x 240 pixel. Per quanto riguarda il restante hardware, segnaliamo un processore ESP32 e un interessante un connettore a 10 pin con cui è possibile collegare il device a uno schermo esterno (opzione molto interessante!). Da non dimenticare anche lo slot microSD (per caricare GB di rom) e una porta micro-USB per la ricarica del dispositivo. Inoltre ODROID-GO supporta sia la tecnologia WiFi che quella Bluetooth.

Un piccolo gioiellino insomma, che però richiede un minimo di capacità per quanto riguarda la programmazione con Arduino. In ogni caso, il sito del prodotto e le guide facilmente reperibili in rete, consentono a chiunque sia dotato di un po’ di buona volontà di potersi divertire con questo gadget così interessante.

Se non bastasse quanto detto sinora a convincervi all’acquisto, è bene sapere che ODROID-GO ha un costo decisamente contenuto: come potete vedere voi stessi direttamente dal sito del produttore, il kit di montaggio costa poco più di 30 dollari… un prezzo insolitamente basso per una tipologia di prodotto solitamente molto ambita dai videogiocatori nostalgici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *