Dove posizionare la soundbar – ed il subwoofer

0

La soundbar è indubbiamente uno degli accessori che ha riscosso maggior successo negli ultimi anni per quanto riguarda la categoria dell’intrattenimento.
Dopo tutto questa tipologia di accessori ha un costo molto più abbordabile rispetto alle sue alternative – come l’Home Theatre – ed è talvolta in grado di garantire anche migliori performance in ambienti ristretti come un salotto.

Dopo aver parlato sul sito di come come scegliere la migliore soundbar per le proprie necessità e budget, ci sembra di dovere scrivere per spiegare dove posizionarla per garantirsi una buona resa sonora.

L’importanza del posizionare la soundbar correttamente

Molte persone prese dalla foga del loro nuovo acquisto, si sbrigano a montare la soundbar ed utilizzarla senza pensare a quale sia il posto migliore dove posizionarla.

Un esempio di come posizionare la soundbar – Immagine di Sony

Questa tipologia di accessori è progettata per garantire una buona resa sonora in tutta l’area della stanza, ma se si fa particolare attenzione al posizionamento si possono ottenere dei risultati davvero eccezionali.

Ecco quindi 4 regole che vi aiuteranno a capire dove posizionare la soundbar:

  • Piazza la soundbar vicino alla TV

    Se lo spazio lo permette installa la soundbar di fronte alla televisione. Questo è ideale in quanto la fonte del suono sarà la stessa del punto che stai guardando.
    Se la TV è attaccata al muro, montate la soundbar direttamente al di sotto.

  • Evita di posizionarla in un mobile

    Molte soundbar sono dotate di tecnologie come la Atmos, che consente di avere un migliore effetto riproducendo i suoni anche nella parte superiore del dispositivo.
    Se piazzata all’interno di un mobile si rischia di ovattare il suono e ostacolarne la propagazione.
    Se per questioni di spazio non è possibile fare altrimenti e si è costretti a metterla su un ripiano, cercate di metterla il più frontale possibile.

  • Mantienila centrata

    La soundbar e la televisione dovrebbero trovarsi nella parte centrale della stanza.
    Il suono infatti rimbalza sulle pareti e distanze eccessivamente differenti ai lati tendono ad impattare sulla resa sonora.

  • Fai attenzioni all’altezza

    Piazzate il dispositivo ad un altezza che sia più o meno pari a quella del vostro petto quando siete seduti.

Dove piazzare il subwoofer

Alcuni modelli di soundbar vengono forniti con un subwoofer che va collegato tramite connessione senza fili o via cavo a seconda del modello.

Il posizionamento ideale di questa cassa specifica per la riproduzione dei bassi dovrebbe è uno dei due lati della tv, ad una distanza non superiore ai 2 metri circa.

L’importante è non mettere il subwoofer troppo vicino ad un muro o peggio ancora un angolo: si rischiano fastidiose vibrazioni.

Share.

Leave A Reply

Seguici su Facebook
e rimani sempre aggiornato sui nuovi contenuti !