Qual è il miglior ebook reader e come sceglierne uno

0

Sei un viaggiatore incallito e un amante della lettura.

Scommetto che quando stai per partire per le vacanze hai l’abitudine di portare con te valigie molto pesanti. E scommetto che lo fai non perché sei ossessionato dall’ avere a disposizione abiti per ogni funzione o occasione d’uso, ma perché te ne serve almeno una per far spazio a tutti i libri che hai in programma di leggere una volta in viaggio!

Sei un pendolare.

Scommetto che andare in ufficio a volte diventa una maledizione: borsa per il pranzo, alcuni beauty per affrontare la giornata fuori casa, ombrello per improvvisi cambiamenti di clima, un bottiglione di thè caldo. Vorresti proprio portare dietro quel libro stupendo, ma è troppo pesante per aggiungerlo alla lista degli oggetti “gravosi”.

Sei un freelance che legge molto per lavoro.

Scommetto che spesso ti mangeresti le mani quando hai un appuntamento di lavoro e vuoi prepararti al meglio, ma hai dimenticato a casa quel libro di cui hai disperatamente bisogno in quel momento?!

Bene, a prescindere da ciò che sei o che fai nella vita, c’è un solo modo per risolvere i tuoi problemi con la lettura: comprare un ebook reader! Fortunatamente oggi ogni tuo problema può svanire grazie alla proliferazione di lettori ebook sul mercato.

Ma questo non significa che la scelta circa quale ebook reader migliore acquistare sia facile. Al contrario, con l’enorme offerta di e-book sul mercato per quasi tutte le preferenze il problema è diventato non solo selezionare i libri da portare con noi, ma anche come selezionare l’ereader più adatto alle nostre esigenze. Eppure, questo passaggio è davvero importante, per consentirti in un secondo momento di selezionare in totale relax la tua prossima – facile e comoda – lettura.

In effetti, scegliere l’e-book è una questione che diventa sì importante ma anche complicata. A volte può essere fonte di confusione scoprire quale ereader soddisfa esattamente le tue esigenze. Funzioni, prestazioni, store di ancoraggio o ancora il prezzo possono creare diversi grattacapi.

Ecco perché abbiamo pensato di venirti incontro fornendoti alcuni suggerimenti per aiutarti a trovare la tua strada, perché in effetti si tratta esclusivamente di una strada personale. 

Vediamo ora quali sono i migliori da acquistare a momento. Più avanti vi spieghiamo poi le caratteristiche che ci hanno portato a questi modelli.


I migliori ebook reader

In questa sezione della guida vogliamo analizzare i migliori ebook reader in circolazione secondo il nostro parere, confrontando tutte le caratteristiche tecniche e non. Come abbiamo più volte sottolineato, comunque, non esiste l’ebook perfetto, ma solo quello più adatto alle vostre abitudini e necessità. Ecco nel dettaglio la nostra selezione e più in basso le caratteristiche di ognuno.

Foto Prodotto Prezzo Link
E-reader Kindle Oasis - Grafite, resistente all’acqua, schermo da 7” ad alta risoluzione (300 ppi), 8GB, connettività Wi-Fi E-reader Kindle Oasis - Grafite, resistente all’acqua, schermo da 7” ad alta risoluzione (300 ppi), 8GB, connettività Wi-Fi EUR 249,99 amazon affiliate button
Kobo AURA One N709-KU-BK-K-EP Lettore eBook Kobo AURA One N709-KU-BK-K-EP Lettore eBook EUR 229,00 amazon affiliate button
Kindle Paperwhite (generazione precedente – 7ª), schermo da 6”, con luce integrata, Wi-Fi (nero) – con offerte speciali Kindle Paperwhite (generazione precedente – 7ª), schermo da 6”, con luce integrata, Wi-Fi (nero) – con offerte speciali Non disponibile amazon affiliate button
Kobo Aura E-Reader 6" (USB 2.0, 4 GB, 1024 x 758 pollici), Versione 2, Colore Nero Kobo Aura E-Reader 6" (USB 2.0, 4 GB, 1024 x 758 pollici), Versione 2, Colore Nero Non disponibile amazon affiliate button
Kindle, schermo touch da 6" (15,2 cm), senza luce integrata, Wi-Fi (Nero) - Con offerte speciali Kindle, schermo touch da 6" (15,2 cm), senza luce integrata, Wi-Fi (Nero) - Con offerte speciali EUR 69,99 amazon affiliate button


Kindle Oasisebook reader

Funzionalità

Costo

Valutazione

Questo Kindle è davvero una gemma nel panorama degli ebook in commercio, in generale ma anche il migliore della specie Kindle attualmente sul mercato.

Il perché è presto detto:

  • ha un design elegante, flat ed ergonomico completamente diverso rispetto agli altri dispositivi della serie Kindle;
  • è il Kindle con lo schermo più grande (7″) e con la più alta risoluzione (300 ppi) per leggere come sulla carta stampata. A prova di riflesso;
  • la sua impugnatura consente di tenere il device con una sola mano;
  • è Il primo Kindle impermeabile, sicuro e resistente all’acqua ovunque tu sia (anche a 2 metri di profondità);
  • la sua batteria dura un’intera settimana;
  • la sua memoria va dagli 8 ai 32 GB;
  • dispone di Wi-Fi o della combo Wi-Fi+3G, per poterlo ricaricare di titoli con qualsiasi connessione presente;

Oasis è probabilmente il miglior ebook reader in assoluto, anche per quanto riguarda impugnatura e design, e di certo ad alta performatività. Se per quanto riguarda la sua tecnologia non sembrano esserci contro, in realtà il sistema chiuso del formato disponibile di Kindle è un fattore da tenere in considerazione, specie se si cerca una rosa di titoli infinita e se si considera il suo prezzo, elevato rispetto alla concorrenza.

In breve

Pro
  • Miglior ebook reader in commercio
  • Impermeabile
  • Design
  • Memoria
Contro
  • Prezzo elevato
  • Supporta solamente il formato proprietario Amazon
Acquista


Kobo Aura OneKobo Aura One

Funzionalità

Costo

Valutazione

Tra i Kobo, Aura One è il top di gamma specie per quanto riguarda il suo schermo touch screen E-Ink Carta da 7.8”, uno dei più ampi del panorama degli ebook reader migliori presenti sul mercato. Kobo vanta una risoluzione di 1872 x 1404 pixel e una densità di 300 ppi, parametri che lo rendono davvero unico per la sua leggibilità (anche di file complessi).

Dispone, inoltre, di un sistema di illuminazione LED che consente la lettura al buio e riduce l’esposizione degli occhi alla luce blu, dannosa per il sonno. La sua batteria, poi, è davvero performante, rimanendo in vita con Wi-Fi spento addirittura per 1 mese circa.

Kobo Aura One, d’altra parte ha un elevato grado di impermeabilità e dispone di un touch screen ad alta sensibilità. Supporta, infine, una vastissima gamma di formati tra i quali: CBR, CBZ, HTML, MOBI, PDF, RTF, TXT e ePub. Tra i contro possiamo annoverare la sua memoria non espandibile (quella interna è di 8 GB) e il supporto della sola connessione Wi-Fi.

In breve

Pro
  • Impermeabilità
  • Varietà dei formati supportati
  • Schermo da 7.8 pollici
Contro
  • Memoria non espandibile
  • 3g non supportato
Acquista


Kindle PaperwhiteKindle Paperwhite

Funzionalità

Costo

Valutazione

Il Paperwhite è l’ebook Kindle tra i più venduti al mondo (e non solo tra i modelli del marchio Kindle) nonché anche il reader che detiene il migliore rapporto qualità / prezzo.

È la versione “intermedia” dell’ebook reader di Amazon, con alcune funzioni leggermente più avanzate rispetto alla versione Kindle base ma comunque in grado di soddisfare ed accontentare la gran parte dei lettori senza tuttavia spendere eccessivamente troppo. È il reader ideale per gli amanti della lettura, che non hanno bisogno di sofisticazioni ma che amano qualche accorgimento in più.

Tra i pro possiamo annoverare: un sistema di illuminazione dello schermo che consente di leggere anche al buio (è un’illuminazione frontale che non dà fastidio agli occhi e che permette una lettura agevole anche senza illuminazione esterna); un display touch E-Ink Carta da 6″ con 300 ppi di risoluzione, non male per il prezzo proposto dal marchio; la durata della batteria, che vanta diverse settimane con una sola carica; un peso davvero ridotto, 205 grammi, riferito al modello Wi-Fi.

Tra i contro, invece, possiamo evidenziare la sua memoria interna da 4GB, senza possibilità di espansione con la micro SD. D’altra parte, Paperwhite vanta uno speciale supporto 3G che permette di accedere gratuitamente ai servizi di Amazon anche senza WI-Fi.

In breve

Pro
  • Miglior ebook reader per rapporto qualità prezzo
  • Schermo a 300ppi
  • Sistema di illuminazione per leggere al buio
Contro
  • Memoria non espandibile
Acquista


Kobo Aura

kobo aura one

Funzionalità

Costo

Valutazione

Kobo Aura è il modello iniziale tra i Kobo e si basa su un buon rapporto qualità prezzo rispetto ai competitor dello stello livello appartenenti ai marchi rivali. Molto interessanti di questo modello sono la sua leggerezza, la capacità di adattamento a diversi tipi di formati (al contrario di alcuni modelli del sistema chiuso di Kindle), oltre alla durata fenomenale della sua batteria (con il Wi-Fi spento ovviamente) e al suo sistema di illuminazione frontale da regolare a piacimento.

Anche se Aura è un’ottima scelta per tutti quelli che cercano un ebook reader semplice e senza fronzoli, la sua memoria di 4 GB è di fatto limitante rispetto ai competitor.

Ecco nel dettaglio le caratteristiche tecniche specifiche di Aura per prendere in considerazione il suo acquisto:

  • Peso: 200 g
  • Capacità di memoria: 4 GB
  • Dimensioni schermo: 6 pollici
  • Vita media della batteria: 2 mesi (con Wi-Fi spento)
  • touch screen E-Ink Carta da 6” (1024 x 768 pixel di risoluzione e 212 ppi di densità)
  • connessione Internet Wi-Fi

In breve

Pro
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Varietà di formati supportati
Contro
  • Memoria non espandibile
Acquista


Kindle


amazon kindle

Funzionalità

Costo

Valutazione

Kindle è l’ebook di casa Amazon più economico, nonché il modello più conosciuto tra gli ebook reader base, tanto che per un lungo periodo le parole “e-book” e “Kindle” erano utilizzate quasi come sinonimi. Nel tempo la sua tecnologia si è evoluta, raggiungendo come abbiamo visto elevati standard qualitativi eccellenti (basti pensare all’ultima release Oasis, che abbiamo analizzato qui precedentemente).

Eppure, Kindle resta la versione basic dell’ebook Amazon tra le più amate ed acquistate, nonché quella con il prezzo inferiore rispetto alla concorrenza. Anche se ne sono state generate diverse versioni sempre più aggiornate, Kindle resta un buon prodotto: dispone della vastissima libreria di Amazon (con accesso non solo dal reader ma anche da computer, smartphone e tablet), ed è legato al programma Kindle Unlimited, per cui al prezzo di 9,99 euro al mese (dopo il primo gratis) consente di accedere a circa 20.000 titoli in lingua italiana e ad oltre 1 milione di titoli in lingue straniere senza limite alcuno.

Tra i contro, il più volte citato formato chiuso Amazon AZW, anche se, con una conversione speciale, è possibile tradurre il formato ePub in AZW o Mobi, consentendo la lettura anche di formati differenti. 

In breve

Pro
  • Prezzo contenuto
  • Ottimo display
Contro
  • Formato chiuso Amazon
Acquista


Esistono infine tantissimi altri tipi di modelli di ebook reader, che non analizzeremo nel dettaglio in questa sede. La scelta che suggeriamo, comunque, è sempre quella di selezionare le specifiche tecniche in base alle tue esigenze, senza lasciarsi condizionare dal marchio, dal prezzo o dalla prestazione top e sofisticata. I normali lettori presenti sul mercato, infatti, non difettano di qualità, ma possono concentrarsi su un particolare dettaglio che renderà l’esperienza totalmente differente se si acquista o meno quel prodotto con quello standard specifico.


Come scegliere un ebook reader: le caratteristiche determinanti

In primo luogo, un suggerimento su come NON selezionare un ereader: non saltare sul tuo computer per leggere le recensioni di vari prodotti disponibili e subito dopo ordinarne uno che ti potrà “sembrare” giusto per te. Lo sappiamo, stiamo scrivendo una guida apposta per darti dei suggerimenti, ma la questione è delicata per essere risolta con un semplice comparatore di prezzi. Un e-book reader, infatti, è uno di quei prodotti che richiede tempo e preparazione, perché con le sue centinaia di funzioni è in grado di offriti l’esperienza perfetta che meriti da lettore. Sempre scegliendo in maniera oculata: solo in questo modo, infatti, non ti pentirai della scelta e non avrai buttato via soldi inutilmente.

Tutto ciò in un solo dispositivo

La prima cosa da fare prima di decidere di ottenere un nuovo lettore di ebook è identificare le caratteristiche che sono più importanti per te o la persona per cui lo stai acquistando, oltre a determinare esattamente come desideri utilizzare il dispositivo. Non esiste ancora un e-book reader perfetto. Ognuno offre diverse opzioni e funzionalità e noi le scandaglieremo una ad una in questa guida.

Una domanda preliminare: vuoi un ereader solo per leggere eBook o vuoi fare molto di più sul tuo dispositivo? Alcuni dispositivi, infatti, sono progettati esclusivamente per la lettura, mentre altri, d’altra parte, riproducono musica, navigano su Internet e hanno un’interfaccia touchscreen. Tablet come l’iPad, infine, funzionano quasi come un mini-computer.

Display e leggibilità

Per prima cosa, lo schermo è la caratteristica più importante di qualsiasi ereader, perché sarà la cosa che guarderai per ore e ore (e già trascorriamo una buona quantità di tempo guardando vari schermi, quindi è meglio scegliere a seconda delle esigenze tra ad esempio inchiostro elettronico, colore, bianco e nero, retroilluminazione o meno) mettendo a dura prova gli occhi.

Fermo restando che il prodotto debba necessariamente essere di una discreta qualità, il display e la leggibilità di un e-book sono strettamente correlati a ciò che andrai a leggere al suo interno. Il contenuto che desideri leggere, infatti, vuole la sua parte di considerazione. Hai intenzione di leggere Virginia Woolf o Glamour? Come regola generale, se i tuoi gusti di lettura sono classici – ovvero pianifichi esclusivamente la lettura di libri – non c’è davvero bisogno di guardare oltre della ricerca di un ereader normale che utilizzi la carta elettronica in bianco e nero (E-ink).

Se invece l’esperienza del colore è necessaria, alcuni ereader sono dotati di schermi LCD a colori che consentono agli utenti di godersi le riviste proprio come appaiono normalmente, anche amplificate dalle funzionalità multimediali che tali lettori forniscono. Uno schermo LCD consente l’animazione a colori, la visualizzazione di video e uno schermo retroilluminato per la lettura al buio. Anche se leggermente più pesante e con una durata della batteria più breve rispetto al tradizionale e-ink, l’opzione LCD è migliore se si desidera funzionalità aggiuntive, come navigare sul Web e controllare la posta elettronica.

Oggi, comunque, gli e-book attualmente in commercio sono costruiti con la tecnologia “e-paper”, per cui non comportano affatto l’affaticamento degli occhi. L’inchiostro appare esattamente come nella pagina di un libro fisico, e il lettore non noterà alcun tipo di abbagliamento. Per coloro che amano leggere all’aperto, come a bordo piscina o in spiaggia, del resto, questa è una grandissima caratteristica.

Touchscreen o non touchscreen

È probabile che il touchscreen diventerà una delle caratteristiche standard dei lettori ebook, ma non tutti i dispositivi presentano tale questa funzione. Esistono diversi tipi di ebook reader touchscreen.

Alcuni funzionano con le dita, come ad esempio gli ebook reader touchscreen di Sony. L’altro tipo utilizza una tavoletta Wacom o una tecnologia simile che richiede l’uso di una stilo. Alcuni problemi correlati ai dispositivi touchscreen sono le impronte digitali e i riflessi, anche se in commercio esistono protezioni per lo schermo per ovviare al problema. Poniti questa domanda se stai valutando il touchscreen: cosa è più importante per te, il contrasto del testo e la chiarezza oppure una funzione facile che ti permetta di evidenziare direttamente sullo schermo e prendere appunti?

Dimensioni dello schermo e portabilità

La dimensione conta. Soprattutto per il tuo ebook reader. La maggior parte dei lettori di ebook ha schermi standard da 6 pollici (misurati diagonalmente), per massimizzare la portabilità e la leggibilità, ma sul mercato esiste un numero sempre più crescente di schermi di dimensioni diverse, pensati per rispondere a diverse necessità. Gli schermi da 5 pollici, ad esempio, stanno diventando molto più popolari, con molti nuovi dispositivi tascabili rilasciati dalle diverse aziende competitor.

dimensioni ebook

Fortunatamente ci sono tutti i tipi di opzioni in fatto di dimensioni. Tra i più piccoli troviamo il Kindle di base o il Nook Glowlight + di Barnes & Noble, che sono molto leggeri e facili da portare con te in viaggio. Poi ne esistono di più grandi come il Kindle Oasis, l’Apple iPad e l’Apple iPad Pro. Se cerchi un dispositivo ancora più grande ci sono schermi da 7.1, 8.1 e 9.7 pollici (sono stati recentemente messi in commercio anche alcuni modelli da 10 pollici), più adatti per la lettura di PDF di grandi dimensioni, giornali, libri di testo e documenti aziendali.

Connessione

All’inizio la connessione di un ebook reader non sembrava un grosso problema: si trattava di scaricare un libro sul proprio computer e poi di trasferirlo sul proprio ebook reader per leggerlo in un secondo momento. Una volta diffuso il download wireless, però, si è scoperto che questa modalità è molto più veloce e di maggiore facilità.

Quasi tutti i lettori di ebook moderni, dunque, sono abilitati per il Wi-Fi, il che significa che puoi usarli per connetterti alla tua rete domestica per scaricare libri. Non è possibile scaricare libri con il 3G a meno che il tuo modello non sia dotato di supporto 3G (la rete dati dei cellulari), ma dato che ognuno di noi dispone di una rete Wi-Fi e che in giro possiamo trovare tantissimi posti dove il wireless è gratuito questo non dovrebbe creare ulteriori problemi ai lettori.

Formati supportati

Non tutti gli ebook sono pubblicati nello stesso formato, quindi il negozio nel quale cercare i libri da acquistare, in una certa misura, dipenderà dal tipo di lettore di ebook che hai.

  • Il formato ePub[blank_space height=’15px’]La maggior parte dei negozi di ebook vende ebooks pubblicati nel formato ePub, altrimenti detto a “pubblicazione elettronica”, uno standard ufficiale del forum International Digital Publishing (IDPF). Questo formato standard del settore è il più diffuso ed è utilizzato da quasi tutti i principali negozi: iBook di Apple, WHSmith, Waterstones, Google Play ed eBooks.com per dispositivi Android. L’utilizzo di questo formato aperto significa che gli ebook possono essere scaricati in una libreria – ovunque si acquisti – e spostati tra i dispositivi se si decide di aggiornare il proprio lettore di ebook. Ma il contenuto di ePub non può essere scaricato su Amazon Kindle, che utilizza il proprio formato.
  • Formato Amazon Kindle AZW[blank_space height=’15px’]A differenza degli altri negozi di ebook, il negozio Kindle di Amazon vende ebook pubblicati nel suo formato proprietario, AZW. Questo è l’unico formato accettato dal Kindle, quindi acquistare un Kindle ti lega al negozio Amazon per i tuoi ebook. Puoi ancora acquistare su Amazon se hai una marca diversa di ereader, ma dovrai scaricare un’app per acquistare e archiviare gli ebook acquistati su Amazon. Se decidi di acquistare altrove, ti ritroverai con due librerie separate che dividono i tuoi ebook, quindi dovrai cercare più di una volta se vuoi un libro in particolare.
  • Ibook di Apple[blank_space height=’15px’]Amazon non è l’unico negozio ad avere una propria piattaforma di ereader dedicata collegata al proprio negozio di ebook. L’app di iBook di Apple mostrerà gli ebook nella libreria multimediale di iTunes o iPhone, e Kobo ha il proprio negozio che collega al proprio dispositivo di lettura ebook. Poiché questi negozi vendono ebook pubblicati nel formato ePub diffuso, tutti i titoli scaricati da negozi diversi verranno letti dal tuo ebook reader.

Ti consigliamo, infine, di controllare i formati che il dispositivo che hai intenzione di comprare è in grado di gestire. I formati di file più diffusi includono, tra l’altro, EPUB, PDF, TXT e HTML. Più formati un dispositivo può riprodurre meglio è, ovviamente.

Controlla anche se un ebook reader è più aperto o utilizza un formato proprietario. Un formato più aperto come EPUB, ad esempio, consente di spostare facilmente i tuoi eBook da un dispositivo a un altro. Al contrario, il formato AZW proprietario di Amazon può essere riprodotto solo dai dispositivi Kindle, come abbiamo sottolineato più volte.

Autonomia (batteria e memoria interna)

La batteria, nel mondo moderno, è l’incubo maggiore per qualsiasi lettore di ebook reader. Vederla scaricare è un momento di panico generale sempre più diffuso. La probabilità che ciò accada, d’altro canto, dipende dall’ebook reader selezionato.

La maggior parte degli ereader ha una buona durata della batteria: generalmente con una ricarica dalle 3 alle 6 ore circa si può ottenere un’autonomia di diverse settimane, solitamente dalle 2 alle 4, utilizzando l’apparecchio per mezz’ora al giorno. Detto questo, ci sono delle ulteriori considerazioni che è importante fare se stai decidendo qual è il miglior ebook reader da acquistare.

A seconda che si preveda di leggere principalmente a casa o in viaggio, la durata della batteria varia: gli ereader di base hanno in genere una maggiore durata della batteria, mentre i dispositivi con Wi-Fi e navigazione Web, come è facile intuire, tendono ad avere tempi operativi più brevi.

Per quanto riguarda la capacità della memoria interna, poi, questa determina la quantità di supporti che è possibile inserire nel dispositivo in una sola volta e il numero di eBook massimo. Gli ebook reader in commercio di solito hanno una memoria interna che varia da 4 a 8 GB.. Una tale capacità permette di salvare all’interno del tuo reader una quantità veramente elevata di titoli.

Una capacità di archiviazione elevata, inoltre, è particolarmente importante per gli ebook multimediali che possono anche riprodurre musica, video e app. Oltre alla memoria interna, comunque, alcuni dispositivi dispongono anche di uno slot per una scheda SD, che consente di aumentarne la dimensione per andare incontro alle esigenze dei consumatori.

Alcune funzioni aggiuntive

Impermeabilità: se sei un viaggiatore amante del mare oltre che un “lettore da spiaggia”, l’impermeabilità è un fattore da tenere in considerazione. Se hai intenzione di utilizzare il tuo ebook reader vicino al mare, in piscina o anche solo nella tua vasca da bagno, dunque, il nostro consiglio è di acquistane uno resistente all’acqua;

Cambio pagina: anche il sistema di cambio pagina è essenziale per migliorare in un attimo la tua esperienza da lettore. Alcuni ebook dispongono di sensori di sfioramento touch-screen per cambiare pagina in maniera immediata, mentre altri hanno dei tasti fisici per lo stesso compito. Chiaramente si tratta di una scelta soggettiva legata alla tua praticità con i dispositivi elettronici, fermo restando la qualità degli stessi;

App di ebook reader su tablet e smartphone: le app di ebook reader più popolari sono spesso gratuite su dispositivi mobili, il che significa che non dovrai pagare un extra per un lettore di ebook per accedere a un’intera libreria di ebook. Gli schermi dei migliori tablet e smartphone sono luminosi e colorati e mostreranno libri illustrati in uno stile molto più vibrante di un lettore di ebook. Tablet e cellulari, come ben sai, sono versatili e in grado di navigare sul Web e riprodurre video.

Al contrario, però, tali funzioni ulteriori possono agire in maniera negativa sulla durata media della batteria di tali dispositivi: ecco perché potresti trovarti a corto di carica mentre trascorri ore ed ore a leggere in vacanza o a casa. Anche la lettura in condizioni di luce intensa può essere problematica su un tablet, poiché la luce del sole tende ad abbagliare lo schermo in un modo che rende il testo illeggibile o causa affaticamento della vista.

Selezione dei caratteri: la gran parte degli apparecchi consente di selezionare il font per renderlo più personale e adatto alle proprie esigenze oltre che alla nostra agilità di lettura. I progressi tecnologici, inoltre, hanno consentito la diffusione di dispositivi OpenDyslexic, con caratteri ad elevata fruizione realizzati appositamente per andare incontro alle peculiarità delle persone dislessiche.

PPI: ovvero “pixel per inch”. Questo parametro indica la risoluzione dello schermo in densità di pixel. Attualmente sul mercato ci sono prodotti che vanno da 150 a 300 PPI, ovvero lo standard adottato dalla carta stampata e che rende chiari e leggibili in maniera ottima i caratteri sullo schermo.

Antiriflesso: consente di poter leggere anche sotto la luce solare, senza soffrirne il forte riflesso che rende quasi illeggibile lo schermo.

Il prezzo

I migliori lettori di ebook disponibili possono archiviare migliaia di libri, riviste e giornali, in modo da non rimanere mai senza materiale di lettura mentre sei in giro. Anche se spesso i lettori ebook non sono particolarmente economici, nel lungo termine una tale scelta ti consentirà di pagare molto meno di quanto faresti sommando gli acquisti di tutte le copie fisiche dei tuoi libri preferiti una volta che hai effettuato il pagamento iniziale (a noi piace chiamarlo investimento!).

Inoltre, con un lettore ebook reader potrai leggere in tutte le condizioni di luce (anche quando sei al buio). Vale dunque la pena pagare un po’ di più per assicurarsi un prodotto superiore, con un display ottimo con luce incorporata regolabile e con tutte le funzioni delle quali hai bisogno e che ti abbiamo illustrato in questa guida.

Molti ereader, infatti, possono fare molto di più che consentirti di leggere: navigare sul Web, guardare video, controllare la posta elettronica e sincronizzarsi con altri dispositivi elettronici che possiedi. Non sorprende che il prezzo lieviti un po’ per godere di tutte queste funzionalità aggiuntive, ma ne varrà di certo la pena.


Curiosità: breve storia dell’ebook reader

Nel corso degli anni si sono sviluppate diverse generazioni di ereader hardware, nati dalla prima idea di commercializzazione di questo prodotto: il Rocket eBook è stato il primo ereader commerciale già dal 1998, anno che ha segnato un vero spartiacque per la diffusione dello stesso.

rocket ebook

Rocket ebook, il primo e reader

L’idea alla base è stata la creazione della “carta elettronica”, una tecnologia che consente a uno schermo di riflettere la luce come la carta normale senza la necessità di retroilluminazione. Nel 2004, dunque, è Sony con il suo Sony Librie ad aprire la strada all’e-book, seguito da Amazon Kindle con un dispositivo che, dopo la sua uscita nel 2007, è andato esaurito in cinque ore e mezza. Includendo l’accesso al Kindle Store per la vendita e la consegna di e-book, l’ebook Kindle ha creato da sé l’intero concetto di mercato di libri online, grazie appunto all’idea multipiattaforma di Amazon.

Nel gennaio 2010 la Apple entra nel mercato lanciando un tablet multi-funzione chiamato iPad, che poteva vantare accordi con cinque dei sei maggiori editori mondiali, fattore che avrebbe consentito a Apple di distribuire nel suo negozio iBookstore e-book a tutti i suoi clienti (tramite la app integrata iBooks).

Nel 2011 vengono rilasciati i primi tablet basati su Android, nelle versioni per tablet LCD di Nook e Kindle. A differenza dei precedenti ereader dedicati, i tablet PC sono multifunzionali, utilizzano display touchscreen LCD e sono più agevoli per le app dei fornitori di e-book, consentendo l’installazione di più applicazioni di lettura di e-book.

Da quel momento la tecnologia degli e-book si è ampliata a dismisura, tanto che c’è una corsa continua a realizzare dei dispositivi sempre più completi con centinaia di feature utilissime a seconda delle esigenze.

Perché acquistare un e-book reader oggi è importante? Perché va incontro alle tue esigenze risolvendo i tuoi problemi: di spazio, quando sei un lettore prolifico ma non hai più spazio in casa per mettere i tuoi libri; di accesso, perché puoi portare sempre con te tutti i libri acquistati avendo la possibilità, di conseguenza, di rileggere quel passaggio importante che hai evidenziato senza l’obbligo di aggiungere peso ulteriore alla tua borsa (è scientificamente risaputo che leggere più libri contemporaneamente aiuta la memoria e dà maggior piacere alla lettura stessa… e cosa c’è di più facile avendo con sé tutti i libri che vogliamo?); di leggerezza, potendo vantare una collezione di classici e contemporanei nel palmo di una mano?  

Se, dunque, hai difficoltà nel decidere quale nuovo dispositivo acquistare per dare il via alla tua nuova vita da lettore “leggero” e sempre al passo con le nuove uscite, questa è proprio la guida che stavi cercando!


Conclusioni

Scegliere l’ebook perfetto richiede concentrazione e una grande consapevolezza sulle proprie necessità e abitudini. Ecco perché è necessario considerare tutte le specifiche che ti abbiamo segnalato su questa guida! Vogliamo, infine, aggiungere qualche considerazione conclusiva per orientare ulteriormente la tua scelta definitiva:

  • Ogni prodotto ha la sua policy e la sua garanzia. Non dare per scontato che siano tutti uguali;
  • Leggi più fonti di informazione quando effettui ricerche online: non tutti i prodotti disponibili sono presenti su un determinato sito;
  • Prendi in considerazione l’acquisto di una cover per proteggere il lettore di ebook: previene graffi, urti e rotture;
  • La maggior parte degli ebook reader richiede una luce per la lettura al buio: se hai bisogno di leggere quando c’è buio ricorda di acquistare un dispositivo consono;
  • Leggi le recensioni dei prodotti più recenti prima, in modo che riguardino i prodotti attualmente disponibili e le librerie di download dei contenuti: gli eBook sono una tecnologia relativamente nuova, il che significa che cambiando e migliorano velocemente;
  • Disabilita il wireless durante la lettura, in modo tale da prolungare la durata della batteria durante l’esperienza di lettura;
  • Chiediti se hai davvero bisogno di un lettore eBook: se leggi molti romanzi, poesie o saggistica un lettore elettronico potrebbe essere utile per te… tuttavia se non sei un grande lettore forse potresti farne a meno (ma se cambiassi idea questa guida fa al caso tuo, ricordalo!);
  • Concentrati sempre sulle restrizioni relative ai contenuti di ciascun lettore: se sei abituato a una vasta gamma di libri per la tua lettura, sia per scopi personali che professionali, fai in modo di acquistarne uno che abbia un range di possibilità più ampio.

Bene, se le informazioni di questa guida sono state utili e vi hanno aiutato a scegliere il miglior ebook reader adatto alle vostre esigenze siamo contenti… non ci resta dunque che augurarvi buona lettura!

Share.

Leave A Reply