LG lancerà sul mercato il primo smartphone elastico

Neanche il tempo di potersi sorprendere con Galaxy Fold, primo telefono pieghevole prodotto su larga scala, che LG rilancia con un’altro concept piuttosto bizzarro. Il colosso coreano infatti, ha recentemente depositato un brevetto negli Stati Uniti che risulta a dir poco interessante: si tratterebbe di un dispositivo che aumenta letteralmente le proprie dimensioni se viene tirato da qualsiasi lato.

Il meccanismo di allungamento dovrebbe rivelarsi possibile a causa delle varie parti presenti nel corpo del dispositivo, che dovrebbero permettere l’estensione dello schermo con una certa pressione effettuata dall’utente. Per quanto le specifiche tecniche, naturalmente non si conosce nessuna possibile configurazione. Nonostante ciò, alcune voci ricondurrebbero caratteristiche che riporterebbero l’eventuale dispositivo all’interno della serie LG V.

Nonostante le notizie siano ancora frammentarie e confuse a riguardo, sembra che lo spazio disponibile sullo schermo possa aumentare o ridursi a seconda delle necessità dell’utente. Nonostante l’idea risulti a dir poco interessante, va però specificato che molti brevetti non vengono mai sviluppati in realtà e quindi, non vi è ancora certezza che il progetto possa essere portato avanti con decisione da LG.

Smartphone elastico? Per ora un semplice brevetto, ma in futuro…

Se l’idea dello smartphone elastico può sembrare assurda, i precedenti di LG risultano però abbastanza incoraggianti. A tal proposito, l’azienda ha già sviluppato TV con lo schermo pieghevole. Tali dispositivi, seppur non ancora commercializzati, sono stati presentati in occasione dell’ultimo CES di Las Vegas.

Per il colosso coreano, naturalmente vi è anche un altro importante treno da prendere al volo. I dispositivi pieghevoli infatti, potranno anch’essi contare su un prodotto realizzato da LG con FlexPai, dispositivo presentato in occasione del Mobile World Congress di Barcellona e dotato di schermo OLED completamente flessibile. Se l’idea di uno smartphone elastico al momento sembra a dir poco assurda, molto probabilmente LG farà tutto il possibile per poter giungere prima sul mercato in questa nicchia del settore mobile così insolita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *