Recensione Netgear D6400: ottimo dal prezzo competitivo

0

Quando si tratta di scegliere un modem router di qualità è spesso difficile trovare un prodotto performante ad un prezzo abbordabile.

Il Netgear D6400 sembra però aver congiunto le due caratteristiche e nonostante sia stato messo in commercio oramai da qualche anno, rimane un prodotto molto ambito che si adatta perfettamente all’utilizzo domestico o quello di un piccolo ufficio.

In questa pagina vi proponiamo la nostra recensione guidandovi fra le funzionalità e le caratteristiche che offre.

Il modem router Netgear D6400 è compatibile con ADSL, VSDL e fibra FTTC – ovvero la fibra che arriva fino alla cabina alla quale il router si collega all’interno dell’abitazione con un normale cavo telefonico.

Design e caratteristiche

Partiamo con il design di questo modem router che appare sobrio e moderno con una serie di led frontali che indicano lo stato della rete internet. Le antenne per il wifi sono interne, contenendo così l’ingombro e dando un aspetto più compatto.

vista laterale netgear d6400

Nella parte laterale si trovano uno slot USB , il tasto per l’accessione del WiFi, e quello per l’attivazione per il WPS.
Quest’ultimo ricordiamo serve a far connettere comodamente un dispositivo senza dover inserire la password: basta premere il pulsante sul router e sullo smartphone (o portatile) che si sta cercando di connettere per sincronizzarli.

Nella parte posteriore del router troviamo invece ben 4 porte ethernet per connettere dispositivi tramite cavo, la porta DSL per connettere il cavo telefonico ed il tasto di accensione e spegnimento.

E’ presente anche una porta WAN che permette di collegare un altro modem nel caso si voglia utilizzare il D6400 solamente come router.

L’immagine qui sotto ci aiuta a meglio visualizzare il tutto.

porte netgear d6400

Avrete inoltre notato la presenza di una seconda porta USB oltre a quella laterale già citata precedentemente.

Questo due servono entrambe per usufruire della funzionalità chiamata ReadySHARE messa a disposizione da NetGear: essa permette di collegare tramite USB degli hard disk esterni che potranno così essere facilmente condivisi da tutti i dispositivi in rete.

Sicuramente un’ottima opzione aggiuntiva che può essere utilizzata per backup e condivisione foto. Lo standard utilizzato è USB 2.0: non male, tuttavia lo standard 3.0 avrebbe permesso migliori velocità di trasferimento.

All’interno della scatola del Netgear D6400 troverete:

  • Il modem router
  • Il cavo di alimentazione
  • Un cavo ethernet
  • Un cavo telefonico
  • Uno splitter, nel caso in cui aveste solamente una presa telefonica alla quale dovete collegare sia il modem che il telefono
  • Una guida all’installazione

Performance

Come abbiamo accennato prima questo prodotto Netgear supporta connessioni sia di tipo ADSL (e ADSL/2) che VDSL.

Il supporto è esteso anche alla fibra, purchè che il collegamento all’interno dell’abitazione avvenga sempre attraverso il cavo della linea telefonica.
Questo è il caso per la maggior parte delle persone per le quali la fibra arriva solamente fino alla cabina a cui si è allacciati; sono infatti pochi in Italia i casi in cui il cavo della fibra arriva direttamente all’interno della propria abitazione.

Grazie al supporto dual-band il Netgear D6400 è in grado di sfruttare sia le frequenze a 2.4 GHz che quelle a 5 GHz. Questo rende la connessione più stabile, veloce e meno soggetta alle interferenze esterne come quelle provenienti da altri apparecchi elettronici.

Tramite connessione cablata attraverso una delle porte ethernet la massima velocità raggiungibile è di 1000 Mb al secondo, mentre il Wifi grazie allo standard 802.11a/b/g/n/ac permette di raggiungere anche i 1600 Mb/s, sommando la velocità delle due frequenze di cui abbiamo parlato prima (quindi 300 + 1300 Mb/s).

Netgear D6400 Modem Router WiFi AC1600 Dual Band, Rilevamente Automatico DSL, Beamforming e Gestione...
  • Modem WiFi DSL integrato compatibile sia con connessione ADSL che misto fibra-rame
  • Funzionalità di QoS avanzato assegna priorità per lo streaming multimediale
  • Migliora la connessione domestica su dispositivi mobili grazie al Beamforming
  • ReadySHARE USB Access: accedi ai dischi rigidi USB e condividili in modalità wireless tramite due (2) porte USB
  • NETGEAR genie: accesso remoto per la gestione della rete anche lontano da casa

Come detto prima le antenne sono integrate direttamente all’interno del router e sono 3. Nonostante non sia orientabili la stabilità della connessione è eccellente grazie alla tecnologia Beamforming. Questa tecnologia fa sì che le onde del WiFi vengano modulate e orientate verso i dispositivi connessi riducendo la dispersione e migliorando quindi la connessione.

In definitiva è un modem router molto buono, in grado di offrire prestazioni decisamente migliori di quelle generalmente offerte dai prodotti stock inclusi nei nostri abbonamenti internet.
La copertura del segnale all’interno dell’abitazione è buona.

Consigliamo l’uso di questo prodotto per chi non ha particolari necessità ma vuole stabilità e buone performance connettendo allo stesso momento fino ad un massimo di 10 dispositivi.

Configurazione

La configurazione del Netgear D6400 è davvero semplice grazie ad un software chiamato Netgear Genie.

Questo è in grado di rilevare tutti i parametri della nostra connessione ad internet andando poi a configurare in automatico il router nel modo adatto.
Sempre lo stesso software è disponibile anche per Android e Apple, permettendo così di controllare la nostra rete anche da remoto.

La sicurezza è ottima grazie al firewall integrato, ed un potente filtro familiare permette di bloccare l’accesso a risorse pericolose se si hanno dei bambini in casa.

Un’altra opzione disponibile è quella della creazione di credenziali di accesso per gli ospiti che differiranno quindi da quelle principali in modo da poter essere disattivate se ne dovesse presentare la necessità, andando così a creare un ulteriore livello di sicurezza.

Netgear D6400

7.3 Buono

Un ottimo modem router che ben si adatta per la maggior parte delle utenze domestiche. La configurazione è particolarmente semplice, e attraverso un'apposit app è possibile gestire in tutta sicurezza la propria rete internet.

  • Design 7
  • Funzionalità 7
  • Costo 8
Share.

Leave A Reply